BENEDIZIONE DEGLI ANIMALI

La Domenica successiva al 17 Gennaio – Sant’Antonio Abate-, avviene la “Benedizione degli animali”. Tutti i cittadini sangiovannesi (ma sono tantissime le presenze anche dei comuni vicini) portano in Piazza Masaccio i loro animali domestici e da cortile, che in ricordo del giorno di Sant’Antonio (patrono degli animali, appunto) ricevono la benedizione dal parroco della Basilica di Maria SS Delle Grazie.

SALACCA

In ordine di tempo ecco la “Salacca”, festeggiata il giorno successivo al carnevalesco Martedì Grasso. Sulla riva destra dell’Arno si consumano dolci e piatti a base dell’acciuga salata (la “salacca”, appunto) una cui riproduzione in cartapesta veniva tradizionalmente bruciata alla fine della festa.

FESTA PATRONALE E NOTTE BIANCA

Il 24 Giugno è la festa patronale, San Giovanni.
In questo giorno, mentre l’amministrazione Comunale costruisce una “notte bianca” (nella quale notevole è l’impegno logistico dei volontari della Pro Loco), l’associazione cura un mercatino di artigianato ed antiquariato nel centro storico.

RIFICOLONA

Il 7 Settembre è la Rificolona, festeggiata a San Giovanni come a Firenze ed in altri borghi legati al capoluogo toscano (Scarperia e Impruneta): le rificolone sono lanterne di carta, realizzate per l’occasione, che ricordano il viaggio notturno dei contadini a piedi verso Firenze. Le più belle creazioni, come le zucche decorate (la tradizione di queste è più recente, ma si perde comunque già nel secondo dopoguerra) sfilano e vengono premiate ogni anno.

PERDONO

La prima Domenica dopo il 13 Settembre è la “Festa del Perdono”: si ricorda la remissione dei peccati, che avveniva proprio la Domenica, ed ha assunto tratti di fiera cittadina con momenti di festa e mercato.

MERCATINI DELL’ANTIQUARIATO E DELL’ARTE DEL CREARE

Ogni terza domenica del mese (tranne luglio ed agosto) il Centro Storico di San Giovanni Valdarno ospita i mercatini dell’antiquariato, modernariato e vintage, e quello dell’arte del creare, dedicato alle opere del proprio ingegno.

LA MARZOCCHINA

Nel mese di settembre, dal 2013, si svolge questa pedalata turistica con vecchie bici e maglie di lana, svolta principalmente nel territorio sangiovannese e famosa per le sue soste enogastronomiche, in collaborazione con le aziende del territorio. Negli ultimi anni ha raggiunto una valenza regionale ed è stata inserita nel Circuito Coppa Toscana Vintage.
Maggiori informazioni su www.lamarzocchina.it

Diventa Socio della Pro Loco!

Moltissime agevolazioni ti aspettano!